Il CoderDojo Recanati Va In Vacanza, Appuntamento per i piccoli informatici a Ottobre 2016

Si è conclusa anche per quest’anno la sessione Coderdojo Recanati 2015-2016 con il successo di sempre. Le prenotazioni hanno visto come di consueto il tutto esaurito in ogni incontro. I laboratori del Coderdojo Recanati sono stati avviati in occasione del Giffoni Experience 2015 su iniziativa dell’Assessore alle Culture e P.I. Rita Soccio che ha sempre fortemente creduto nelle potenzialità di questo progetto legato al coding. “Qui a Recanati abbiamo anticipato la riforma della scuola che vuole l’informatica come materia curricolare da inserire fin dalla primaria – afferma Rita Soccio -. A Recanati con il Coderdojo offriamo gratuitamente questa possibilità grazie ad un nutrito e affiatato gruppo d’insegnanti e ragazzi che con entusiasmo e professionalità guidano i piccoli nel mondo dell’informatica”. Quest’anno, la novità che ha offerto il Coderdojo è stata introdurre una sezione rivolta alla robotica con la Lego che utilizza robot da assemblare e programmare. Ma la sorpresa più grande è venuta dall’interessamento del dott. Pierpaolo Clementoni che ha seguito con attenzione il corso e a messo a disposizione dei bambini e ragazzi i robot dell’azienda di famiglia. Si ringraziano per tutto il lavoro svolto con passione e competenza gli insegnanti e mentor Barbara Vignoni, Marco Vita e Stefania Agostini; i mentor che fanno da toutor ai più piccoli Piero Hierro, Erik Murtaj Simone Elisei, Angelo Sercecchi, Giuseppe Santariga, Giovanni Pisciotta, Matteo Cardinali, Francesco Sampaolo, Gianmarco Scagnoli; Il mentor Diego Pranzetti che si occupa di gestire e organizzare il sito e toutor. Il Coderdojo riprenderà ad ottobre 2016 con nuove ed entusiasmanti proposte per giocare e divertirsi insieme. Si ringraziano inoltre il Dirigente scolastico Giovanni Giri per l’ospitalità all’ITIS “Mattei”, gli sponsor per i gadget Eli, Rainbow, Tecnostampa e in modo particolare per l’ultima edizione Clementoni.